Come abbattere le battiere linguistiche con SpeechTrans, il traduttore universale in stile Star Trek

Recandosi in vacanza all’estero, può capitare di conoscere persone provenienti dai quattro angoli del globo. A volte è possibile cavarsela grazie all’inglese, ma non sempre questa conoscenza si mostra del tutto risolutiva.

Se non siete poliglotti e desiderate comunque abbattere le barriere linguistiche, ecco la guida che fa per voi.

 

Istruzioni

  1. Installiamo, per iOS ed Android, un'applicazione che ha del rivoluzionario. Il tool in questione si chiama "SpeechTrans" e, se il nome potrà risultarvi oscuro, sappiate che dietro di esso si cela "Nuance", società attiva da sempre nel mondo della scansione e del riconoscimento ottico ed audio.

  2. Avviata l'applicazione, registriamo un account ed associamoci il nostro numero di cellulare. In seguito, impostiamo la nostra lingua e la lingua nella quale vogliamo comunicare e parliamo al telefono: il software in questione, riconosciuto ciò che abbiamo detto, lo tradurrà testualmente ed acusticamente (voce maschile o femminile) nella lingua desiderata.

  3. "Tutto qui"? Neanche per sogno. SpeechTrans è anche in grado, previo log-in di Facebook, di tradurre la chat in corso tra noi ed i nostri contatti social e di fare lo stesso col sistema di messaggistica interno e con gli sms che riceviamo ed inviamo sul nostro smartphone.

  4. Una funzione, ancora in beta, permette anche di tradurre quasi in tempo reale la telefonata in corso con un amico straniero. Ci vorrà ancora un po' ma il sogno di un traduttore universale modello Star Trek è proprio dietro l'angolo!

unnamed2

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>